• Created by:
    vittorio costanzo
  • City & Country :
    cologno monzese - Italy
  • School Name:
    IIS Galilei-Luxemburg - Milano
  • Book author:
    Luigi Pirandello
  • Book language:
    Italian
  • Book publisher:
    Einaudi
  • ISBN code:
    8806177451

Synopsis:

Il fu Mattia Pascal (1904) è il primo romanzo in cui Luigi Pirandello applica la sua poetica dell'umorismo. Pirandello iniziò il romanzo spinto da una crisi economica che contribuì alla malattia mentale della moglie la quale influenzò profondamente la sua riflessione.

In un paese immaginario, Miragno, il fu Mattia Pascal vive i frutti della sua vicenda e si accinge, con l'aiuto di Don Eligio, a narrare gli strani fatti che lo hanno portato alla situazione attuale.

Nel paese di Miragno, Mattia vive la sua infanzia, il triste matrimonio ed il lavoro in biblioteca, dopo la crisi finanziaria che lo ha forzato a cambiare stile di vita. Inizia a riflettere sulla sua vita e in seguito al dramma della perdita delle due figlie e della sua vecchia madre, ha l'occasione di allontanarsi dal paese. Si reca a Montecarlo e durante il viaggio di ritorno viene a conoscenza del ritrovamento di un cadavere riconosciuto come Mattia Pascal. Il protagonista coglie questa inaspettata oppurtunità per liberarsi dal suo vecchio "sè": ma presto inizierà a sentire il peso di questa libertà.

Dopo aver creato un'identità fittizia, quella di Adriano Meis, si stabilisce a Roma. Qui conosce Anselmo Paleari, che gli affitta una camera e con cui rifletterà spesso su temi filosofici; si innamora di Adriana, figlia di Anselmo. Anche se inizialmente è convinto che l'amore rioslverà i suoi problemi, capirà che la menzogna in cui si è costretto a vivere lo blocca in una nuova trappola. Decide di inscenare quindi il proprio suicidio. Tornato infine a Miragno, con la speranza di poter restaurare la spiacevole seppur migliore condizione iniziale, comprende di non poter neanche ritornare ad essere veramente il Mattia Pascal del passato: adesso è ormai il fu Mattia Pascal.