• Created by:
    mazzini davinci
  • City & Country :
    savona - Italy
  • School Name:
    -
  • Book author:
    Naima Comotti
  • Book language:
    Italian
  • Book publisher:
    Feltrinelli Editore
  • ISBN code:
    9788807741203

Synopsis:

 

Il libro contiene la raccolta di varie interviste e contributi realizzata da Naima Comotti.

Le analisi qui esposte da fotografi, artisti, critici, psicanalisti aiutano il lettore a indagare e svelare almeno  parte della personalità di questa donna ad oggi ancora in parte avvolta nel mistero.

Il libro, per le tematiche trattate, è soprattutto un tributo alla fotografia, al ruolo del fotografo nella società, al sentimento che muove chi usa un apparecchio fotografico, alla “Street Photography” operata da Vivian Maier nella Chicago della seconda metà del Novecento.

Molte sono le riflessioni avanzate anche sul compito e la responsabilità dell’attuale detentore dell’intera produzione conosciuta dell’autrice, ponendo la produzione artistica nell’ambito del privato messo a disposizione del pubblico.

A nostro avviso questo prodotto editoriale è importante perché l’esempio di John Maloof insegna ai giovani l’importanza di riconoscere le cose di valore e di spendere la propria vita per valorizzarle, il rispetto per le cose fragili e apparentemente senza valore, l’importanza della testimonianza storica dei luoghi, delle società e dei cambiamenti.

Attraverso le foto di Vivian Maier insegna la necessità personale e privata degli artisti (anche non riconosciuti) di esprimere se stessi e la propria visione del mondo arrivando a compiere opere che sono un regalo incalcolabile per chi ha occasione di guardarle.

Ci piace concludere con una frase di Daniela Trunfio tratta dal libro: “Ai giovani la sua fotografia insegna la necessità di vivere dall’interno, di conoscere prima di scattare, di lasciarsi vivere con la fotografia e convivere con la lentezza, e pensare che è sempre più importante la ragione dello scatto che non il suo destino”